SOCREM Società per la cremazione Milano fondata nel 1876

Oggi la SOCREM di Milano continua a rappresentare, nel proprio territorio, il punto naturale di riferimento per chi ha scelto o intende scegliere la cremazione quale modalità di trattamento finale del proprio corpo.
Per loro SOCREM è custode della volonta’ (sia di cremazione, sia di dispersione delle ceneri), sino al momento del decesso, agendo per farla rispettare e difendendola, se necessario, anche contro eventuali decisioni contrarie dei familiari. Va ricordato che SOCREM Milano è un Ente Morale, agisce senza scopo di lucro e trova sostentamento grazie al contributo dei Soci, che si esprime in forma di quote associative e di oblazioni volontarie.

Iscrivendosi a SOCREM si fruisce dei seguenti vantaggi:

1) SOCREM agisce, con costi modestissimi, come un vero e proprio Notaio e, quando è il momento, produce la testimonianza formale della volontà cremazionista. Questo è molto importante, ad esempio, nel caso che non vi siano parenti disponibili a tale incombenza o che i parenti siano oggettivamente impossibilitati al riguardo. Di più, SOCREM si impegna, se necessario, a far valere la volontà del socio, anche contro l’eventuale negligenza o contrarietà dei parenti, svolgendo tutti gli atti in tutte le necessarie sedi, affinché detta volontà venga rispettata;

2) SOCREM svolge le necessarie pratiche presso il Comune, evitando noiose incombenze ai parenti;

3) SOCREM è l’unica alternativa al Notaio (con costi notevolmente differenti) per raccogliere – obbligatoriamente in vita – la volontà relativa alla dispersione delle ceneri;

4) I soci di SOCREM sono assicurati, gratuitamente, in caso di morte per infortunio. In tale circostanza spetta ai familiari un rimborso spese funerarie pari a 1.550,00 Euro;

5) Ai Soci SOCREM viene offerta la possibilità di sottoscrivere una polizza assicurativa con una importante Compagnia, per provvedere, in vita, al pagamento, quando sarà il momento, delle spese funerarie. SOCREM sarà anche, alla bisogna, parte attiva nel far valere questa opzione.

Costi e modalità di iscrizione:

L’atto va effettuato di persona o nella sede della SOCREM o di fronte ad un incaricato della SOCREM stessa (la nostra agenzia è autorizzata) il quale, all’occorrenza, potrà recarsi al domicilio dell’aspirante socio, se questi fosse impossibilitato a muoversi. Si tratta di compilare pochi, semplici moduli nei quali, in sostanza, si certifica la propria volontà di essere cremati (e si dispone per l’eventuale dispersione delle ceneri).

Bisogna essere muniti di un documento di identità valido.

All ’ iscrizione, al nuovo Socio viene rilasciata una tessera consegnata dentro un apposito contenitore, che raccoglie altri documenti informativi su “come funziona” l'Associazione.

Il costo dell’iscrizione è di 30 Euro (una tantum) più la quota annuale di conferma di 20 Euro.
Vi è anche la possibilità di diventare subito socio vitalizio pagando una quota una tantum di 220 Euro per chi ha meno di 80 anni, 150 Euro per chi ha compiuto 80 anni fino a 85 anni, 100 Euro sopra gli 86 anni.

Per chi richiede la dispersione, il costo è di 20 Euro una tantum. Se l’iscrizione è fatta fuori dal Comune di Milano (presso nostra agenzia) o domicilio, è previsto un ulteriore rimborso delle spese pari a 60 Euro.

La quota annuale, oggi fissata in 20 Euro, viene pagata per 15 anni a testimonianza che la propria volontà non è cambiata: dopo tale periodo si diventa “soci vitalizi” e nulla si deve più pagare.

Naturalmente, in caso di premorienza prima dei 15 anni, la volontà permane e la SOCREM la farà rispettare. Attenzione: la quota non provvede al pagamento della vera e propria operazione di cremazione.